top of page
Cerca

Caschi Blu

Governo italiano promotore dell’istituzione dei “Caschi blu della Cultura”, nell’ambito dell’iniziativa “Unite4Heritage” voluta dall’Unesco.



I Caschi Blu per la Cultura

Si tratta di una Task Force, costituita da esperti del Ministero per i beni e le attività culturali (MiBACT) e da militari altamente qualificati del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale (TPC), concepita per intervenire in aree colpite da emergenze, quali calamità o crisi prodotte dall’uomo, in una cornice di sicurezza, al fine di: salvaguardare i siti archeologici, i luoghi della cultura ed i beni culturali; contrastare il traffico internazionale di beni culturali illecitamente sottratti; supportare l’Autorità dei Paesi esteri richiedenti, nella predisposizione di misure atte a limitare i rischi che situazioni di crisi o emergenziali potrebbero arrecare al patrimonio culturale di quella Nazione.


Unite4Heritage

Nelle more della definizione di un Accordo attuativo che ne consenta l’impiego all’estero sotto egida UNESCO, personale della Task Force italiana “Unite4Heritage” ha operato nelle aree dell’Italia centrale e di Ischia colpite dai recenti eventi sismici, contribuendo efficacemente al recupero e messa in sicurezza di oltre 29.500 beni culturali a rischio di distruzione, dispersione e furto.


La Task Force italiana “Unite4Heritage” è un passo in avanti nel cammino intrapreso in questa missione sovranazionale di tutela della civiltà.

コメント


bottom of page